Chiese in Provincia di Cagliari - città di Maracalagonis: Chiesa della Santissima Vergine degli Angeli

Chiesa della Santissima Vergine degli Angeli
Chiesa della Beata Vergine Assunta

CAGLIARI / MARACALAGONIS
via Giovanni XXIII, 2 - Maracalagonis (CA)
Culto: Cattolico
Diocesi: Cagliari
Tipologia: chiesa
La chiesa dedicata alla Santissima Vergine degli Angeli si trova nel centro abitato di Maracalagonis ed è la parrocchiale del paese. Presenta una facciata con terminale piatto che centralmente risulta doppiamente timpanata. Preceduta da una breve scalinata, risulta scandita in verticale da lesene e paraste angolari. Centralmente si apre il portale ligneo sormontato da una lunetta chiusa da un'inferriata. Il campanile cupolato si innalza a destra del prospetto ed è caratterizzato da una... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa dedicata alla Santissima Vergine degli Angeli si trova nel centro abitato di Maracalagonis ed è la parrocchiale del paese. Presenta una facciata con terminale piatto che centralmente risulta doppiamente timpanata. Preceduta da una breve scalinata, risulta scandita in verticale da lesene e paraste angolari. Centralmente si apre il portale ligneo sormontato da una lunetta chiusa da un'inferriata. Il campanile cupolato si innalza a destra del prospetto ed è caratterizzato da una divisione in più ordini attraverso cornici marcapiano. L'aula interna presenta delle cappelle laterali di differente periodo storico. La cupola a pianta ottagonale, poggia su un tamburo di forma quadrata.

Struttura

Interno con cappelle laterali di differente periodo storico. La cupola si innalza nell'area presbiteriale. A pianta ottagonale poggia su un tamburo di forma quadrata.

Facciata

Prospetto con terminale piatto che centralmente risulta doppiamente timpanato. Preceduta da una breve scalinata, risulta scandita in verticale da lesene e paraste angolari. Centralmente si apre il portale ligneo sormontato da una lunetta chiusa da un'inferriata.

Campanile

Il campanile cupolato si erge a destra del prospetto ed è caratterizzato da una divisione in più ordini attraverso cornici marcapiano.

XIII - 1237 (preesistenze intero bene)

Il primitivo impianto della chiesa è stato realizzato agli inizi del XIII secolo, ante 1237, anno della consacrazione. Di esso ci pervengono il lato destro dell'edificio e parte di quello sinistro.

XVI - XVIII (restauro carattere generale)

Numerosi restauri successivi alterarono l'impianto originario. Nel 1548 venne realizzata una cappella laterale mentre nel 1551 ci furono dei lavori di carattere generale in seguito ai danni causati da un incendio. Nel XVII secolo furono realizzate altre cappelle e l'area presbiteriale. Degli anni 1776-1778 è l'altare-reliquiario marmoreo. Al 1785 appartiene l'attuale balaustra che sosituì l'originaria in legno.

XIX - XIX (ristrutturazione carattere generale)

Durante il XIX secolo vennero portati avanti altri interventi di ampliamento e restauro nell'edificio. Ci fu la ristrutturazione di una delle cappelle laterali nonchè la ricostruzione della volta a botte della navata centrale.

1850 - 1850 (costruzione campanile)

Il campanile venne realizzato a metà del XIX secolo.

Mappa

Cimiteri a CAGLIARI

Via Cimitero Villasor (Ca)

Via Provinciale Suelli (Ca)

Via Cimitero Quartu Sant'elena (Ca)

Onoranze funebri a CAGLIARI

Via Milani Don 5 Maracalagonis

Via Roma 81 Sadali