Chiese in Provincia di Cagliari - città di Serdiana: Chiesa del Santissimo Salvatore

Chiesa del Santissimo Salvatore
Chiesa di San Salvatore SS. Salvatore

CAGLIARI / SERDIANA
Serdiana (CA)
Culto: Cattolico
Diocesi: Cagliari
Tipologia: chiesa
La chiesa dedicata a San Salvatore sorge nella parte alta del centro abitato di Serdiana ed è la parrocchiale del paese. La facciata realizzata in stile neoclassico, risulta timpanata e spartita verticalmente da due lesene, poste ai lati dell'architravato portale, sormontato da una lunetta e da due imponenti paraste angolari. La spartizione in orizzontale è data invece da una mediana conice marcapiano. Il campanile cuspidato si innalza nel retro dell'edificio. L'interno mononavato è voltato a... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa dedicata a San Salvatore sorge nella parte alta del centro abitato di Serdiana ed è la parrocchiale del paese. La facciata realizzata in stile neoclassico, risulta timpanata e spartita verticalmente da due lesene, poste ai lati dell'architravato portale, sormontato da una lunetta e da due imponenti paraste angolari. La spartizione in orizzontale è data invece da una mediana conice marcapiano. Il campanile cuspidato si innalza nel retro dell'edificio. L'interno mononavato è voltato a capriate lignee, presenta sei cappelle laterali, tre per parte, ed una spartizione in campate separate da archi a tutto sesto. L'area presbiteriale, introdotta da un arco trionfale a tutto sesto, è sopraelevata rispetto alla navata e delimitata da una balaustra marmorea.

Facciata

La facciata realizzata in stile neoclassico, risulta timpanata e spartita verticalmente da due lesene poste ai lati dell'architravato portale sormontato da una lunetta e da due imponenti paraste angolari.

Struttura

L'interno mononavato è voltato a capriate lignee, presenta sei cappelle laterali, tre per parte, ed una spartizione in campate, scandite da archi a tutto sesto.

XV - XVI (costruzione intero bene)

La chiesa è stata probabilmente realizzata nel suo primitivo impianto, tra XV e XVI secolo.

1653 - XX (restauro carattere generale)

Numerosi furono i lavori di restauro che interessarono l'edificio. Tra 1653 e 1658 venne ristrutturata l'area presbiteriale che nel 1670 venne delimitata da una balustra in legno. Durante il XVIII secolo vennero fatti ulteriori lavori, in particolare quelli relativi alla realizzazione di alcune delle cappelle laterali che vennero completate nel restauro del XX secolo.

XIX - XIX (rifacimento facciata)

Durante il XIX secolo il prospetto venne rifatto in stile neoclassico e il campanile cuspidato venne completato.

Mappa

Cimiteri a CAGLIARI

Via Cimitero Uta (Ca)

Via Carbonia Silius (Ca)

Via Roma Siurgus Donigala (Ca)

Onoranze funebri a CAGLIARI

Corso Repubblica 76 Serdiana

Corso Repubblica 76 Serdiana

Corso Vittorio Emanuele 143 Isili