Chiese in Provincia di Nuoro - città di Escolca: Chiesa di Santa Cecilia Vergine Martire

Chiesa di Santa Cecilia Vergine Martire
S. Cecilia Vergine Martire

NUORO / ESCOLCA
Escolca (NU)
Culto: Cattolico
Diocesi: Cagliari
Tipologia: chiesa
La parrocchiale di Santa Cecilia, il cui culto arrivò in Sardegna in epoca giudicale, sorge al centro dell'abitato di Escolca. Realizzata in stile gotico-catalano, presenta una facciata caratterizzata da un terminale decorato da una merlatura continua in leggero aggetto rispetto al resto del paramento. Il portale risulta strombato e sormontato da uno scolpito stemma in asse con un oculo di medie dimensioni. Il cuspidato campanile si innalza a sinistra del prospetto ed è in parte inglobato... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La parrocchiale di Santa Cecilia, il cui culto arrivò in Sardegna in epoca giudicale, sorge al centro dell'abitato di Escolca. Realizzata in stile gotico-catalano, presenta una facciata caratterizzata da un terminale decorato da una merlatura continua in leggero aggetto rispetto al resto del paramento. Il portale risulta strombato e sormontato da uno scolpito stemma in asse con un oculo di medie dimensioni. Il cuspidato campanile si innalza a sinistra del prospetto ed è in parte inglobato nella muratura dello stesso. Spartito da cornici marcapiano, la sua struttura è allegerita, nella parte superiore, da monofore ad arco a tutto sesto. L'interno presenta tre navate coperte da tetto ligneo e spartite da arcate a tutto sesto poggianti su pilastri. L'area del presbiterio è rialzata rispetto al resto della pavimentazione dell'aula e presenta nella parte retrostante l'altare una caratteristica volta a crociera con gemma pendula.

Campanile

Campanile cuspidato a base quadra posto a sinistra della facciata e in parte inglobato in essa. Spartito da cornici marcapiano, presenta nella parte superiore in corrispondenza della cella campanaria, delle monofore ad arco a tutto sesto.

Facciata

Prospetto in pietra con terminale piatto arricchito da merlature. Presenta uno stromabato portale ligneo in asse con il quale, nella parte superiore, si apre un piccolo rosone.

Struttura

Struttura realizzata in forme tardo-gotiche. In essa sono presenti tre navate spartite da arcate a tutto sesto poggianti su pilastri.

Coperture

La copertura risulta lignea ad eccezione della parte retrostante il marmoreo altare che è invece a crociera con gemma pendula.

XVI - 1583 (costruzione intero bene)

Non si conosce il momento esatto di edificazione della chiesa di Santa Cecilia comunque antecedente il 1583, anno di un probabile restauro, inciso in una pietra posta all'interno dell'edificio. E' probabile che fino a quel momento la struttura si estendesse fino all'attuale porta laterale posta a sud.

1885 - 1885 (restauro copertura)

Al 1885 sono invece attestati i lavori di restauro del tetto della chiesa.

1937 - 1939 (costruzione pulpito e balaustre)

Alla prima metà del XX secolo (1937-1939) appartengono il pulpito e la balaustra, realizzati per un voto della defunta Cecilia Dessy.

2005 - 2005 (restauro carattere generale)

Un recente intervento di restauro, 2005, ha messo in evidenza lungo i muri perimetrali delle nicchie contenenti delle statue di santi che vengono venerati all'interno del paese.

Mappa

Cimiteri a NUORO

Via Umberto Dorgali (Nu)

Via Ugo Foscolo Orune (Nu)

Strada Sebastiano Satta Orosei (Nu)

Onoranze funebri a NUORO

Via Cagliari 224 Desulo

Via San Giovanni Sn 08039 Siniscola

Piazza S. Giovanni 31 Siniscola