• Home
  •  > Notizie
  •  > Coronavirus, ancora un lutto nella diocesi di Nuoro: muore don Melis

Coronavirus, ancora un lutto nella diocesi di Nuoro: muore don Melis

Dopo don Muggianu un altro prelato vittima del Covid-19. In Sardegna i decessi salgono a 29

NUORO. A qualche giorno dalla morte di don Pietro Muggianu, è scomparso nella notte a 72 anni don Giovanni Melis, il secondo sacerdote di Nuoro risultato positivo al tampone che individua il Covid-19. A comunicarclo, la diocesi di Nuoro in una nota: "Il vescovo Antonello, con i vescovi emeriti Mosè e Pietro e tutto il presbiterio diocesano accompagnano con la preghiera il ritorno alla Casa del Padre di Don Giovanni Melis, deceduto nella notte del 30 marzo. A emergenza superata sarà celebrata la S. Messa di suffragio".

Don Giovanni Melis era nato a Nuoro l’11 marzo 1948. Dopo il diaconato permanente, rimasto vedovo di Anna Maria fu ordinato sacerdote il 16 ottobre 2004. Nel suo ministero è stato vice parroco della parrocchia di San Paolo in Nuoro (2004-2006); Amministratore e poi parroco di Sarule (2006-2012); parroco di Lodè (2012-2016). Negli ultimi anni collaborava nelle parrocchie di San Francesco e di San Paolo a Nuoro.

Pubblicato su La Nuova Sardegna