• Home
  •  > Notizie
  •  > Allevatore trovato cadavere a Sa Serra, oggi l’autopsia

Allevatore trovato cadavere a Sa Serra, oggi l’autopsia

OROTELLI. Potrebbe essere fatta nel pomeriggio l’autopsia sul corpo dell’allevatore di 73 anni di Orotelli, Esperino Giobbe, trovato morto sabato sera nelle campagne del paese. Stamattina ci sarà il...

OROTELLI. Potrebbe essere fatta nel pomeriggio l’autopsia sul corpo dell’allevatore di 73 anni di Orotelli, Esperino Giobbe, trovato morto sabato sera nelle campagne del paese. Stamattina ci sarà il conferimento dell’incarico all’anatomopatologo. È ancora mistero sulle cause del decesso. L’uomo è stato trovato nella sua azienda agricola di Sa Serra, in località Su viliche, a una decina di chilometri dal centro abitato, dalla moglie e dalla figlia che, preoccupate, erano andate a cercarlo perché lo attendevano a casa da diverse ore. L’allevatore che, come ogni giorno, stava accudendo le vacche, era riverso a terra all’interno del recinto dove gli animali vengono radunati per la mungitura, e aveva ferite sul volto e in diverse parti del corpo. Le due donne hanno dato l’allarme al 118, ma l’intervento degli operatori che hanno tentato di rianimarlo si è rivelato subito vano. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione del paese, i colleghi della compagnia di Ottana e del comando provinciale di Nuoro, coordinati dal maggiore Saverio Aucello. È stato avvisato il sostituto procuratore della Repubblica del tribunale di Nuoro, Andrea Ghironi che ha disposto il trasferimento della salma di Giobbe all’obitorio del San Francesco, dove verrà svolto l’esame autoptico che cancellerà ogni dubbio su cause e modalità del decesso. Per ora non si esclude nulla: né che si sia trattato di un delitto, né che l’allevatore sia stato aggredito dagli animali che lui stesso accudiva con costanza e amore. Gli inquirenti mantengono totale riserbo e preferiscono attendere gli esiti dell’autopsia. Intanto ieri mattina hanno svolto un altro sopralluogo nell’azienda agricola di Sa Serra, a caccia di elementi utili per la ricostruzione esatta dell’accaduto. La notizia della morte di Giobbe ha destato profonda commozione in paese. A Orotelli sabato sera davano per certo il decesso per cause naturali. Altri fratelli dell’allevatore, infatti, prima di lui erano venuti a mancare improvvisamente. La madre, invece, era stata una delle centenarie del paese. (k.s., f.s.)

Pubblicato su La Nuova Sardegna