• Home
  •  > Notizie
  •  > Morto Terry Pratchett, re del fantasy

Morto Terry Pratchett, re del fantasy

Si è spento a 66 anni l’autore della serie di romanzi “Mondo Disco”

LONDRA. «Alla fine, Sir Terry, dobbiamo camminare insieme». Sembrano le righe finali di un capolavoro letterario e invece sono i pochi caratteri in uno degli ultimi tweet sul profilo del celebre scrittore britannico Terry Pratchett, scomparso all'età di 66 anni. Si immagina la Morte che rivolta all'autore lo accompagna nell'aldilà. La scelta dell'editore di Pratchett non poteva essere più azzeccata per dare la notizia della morte ai milioni di suoi lettori in tutto il mondo, seguendo lo stile inconfondibile usato da quello che con la serie di romanzi “Mondo Disco” è considerato il maggiore esponente del fantasy umoristico.

Si è conclusa così una lunga e prolifica carriera segnata però negli ultimi anni da una grave malattia. Nel 2007 gli era stata diagnosticata una rara forma di Alzheimer e da allora, pur continuando a scrivere, si era impegnato in una campagna per le persone che vogliono ricorrere all'eutanasia. Il suo editore Transworld Publishers ha dichiarato che Pratchett è morto giovedì a casa sua, «col suo gatto che dormiva nel suo letto e circondato dai familiari» e, ha precisato, «per cause naturali». Nato nel 1948 a Beaconsfield, nella contea del Buckinghamshire, Pratchett dopo gli studi sceglie di fare il giornalista e lavora in diverse testate locali. Poi il passaggio alla letteratura, con un successo immediato.

Pubblicato su La Nuova Sardegna